Rosato Pink is Good: grande successo per lo Street Cocktail inaugurale con la Fondazione Umberto Veronesi

È stato un enorme successo il lancio ufficiale dell’operazione “Pink is Good”, tenutosi ieri sera nella suggestiva Boutique Rosato in Via della Spiga 42. Rosato, sostenendo per il secondo anno consecutivo la Fondazione Veronesi, è diventato protagonista con un charm Limited Edition a forma di cuore pensato a favore della ricerca contro i tumori al seno.

L’importanza e la sensibilità del progetto hanno entusiasmato tutti i presenti che hanno partecipato per dare il loro personale sostegno su un tema così delicato. A segnare l’evento sono stati Lanfranco Beleggia, Presidente della Bros Manifatture proprietario del marchio Rosato e promotore dell’iniziativa e, Paolo Veronesi, Presidente della Fondazione Umberto Veronesi.

Moltissimi gli invitati ed i personaggi dello star system che hanno presenziato allo street cocktail tra gli altri, Claudio Brachino, Barbara Snellenburg, Ellen Hidding, Kris & Kris, Corrado Tedeschi, Cristina Quaranta, Randi Ingerman, Marco Predolin, Ugo Conti, Justine Mattera, Malgara, Roberta Beta, Luca Dondoni, Tommaso Chiefi, Marco Balestri, Federica Torti.

Un esclusivo ed elegante gala in cui il protagonista è stato il cuore: un charm omaggiato a tutti i presenti che racconta le donne e la loro capacità di amare la vita. Uno scrigno dove custodire gelosamente i desideri, le speranze, le passioni, i sentimenti.

Solo nelle boutique di Milano, Roma e Forte dei Marmi e nelle migliori gioiellerie che aderiscono all’iniziativa, ad ogni acquisto di un charm della collezione, in regalo il cuore limited edition in argento 925. Rosato devolverà parte del ricavato alla fondazione Umberto Veronesi.